venerdì 06 dicembre 2019
IL PREMIO DELLA MUSICA Prima Edizione
I CONCERTI XANITALIA WINTER EDITION
  • Pesaro Teatro Rossini
    Mappa
  • 21:15
  • Botteghino Teatro Rossini - Tel. 0721 387621
  • Musica
  • 6 dicembre - Pesaro Music Awards.
    Novità assoluta della programmazione 2019-2020!

    L’OSR in collaborazione con Franco Signoretti nell’ambito de I Concerti Xanitalia – Winter Edition e con il sostegno del Comune di Pesaro ha deciso di istituire un premio da conferire ogni anno ad artisti internazionali che in qualche modo si sono rapportati con il nostro territorio e viceversa ad artisti del territorio che grazie alla musica hanno ottenuto una carriera internazionale. Quest’anno verranno premiate tre straordinarie personalità: Daniela Barcellona, Masahiro Shimba e Carmine Emanuele Cella.

    Daniela Barcellona è una vera e propria star della lirica. Un mezzosoprano, apprezzato per la linea ampia, poggiata su un’emissione dalla solidità superba, con una morbidezza che il timbro fascinoso accentua e con uno sgranarsi delle colorature senza paragone. Ricordiamo, fra i numerosi appuntamenti che l’hanno vista protagonista, 2001 canta nel Requiem di Verdi diretta da Claudio Abbado a Berlino coi Berliner Philharmoniker nel centenario della morte del compositore di Busseto e la storica riapertura del Teatro Alla Scala di Milano il 7 dicembre 2004 diretta da Riccardo Muti.

    Masahiro Shimba, che Pesaro conosce bene sia come artista sia come riferimento per le relazioni internazionali con il Giappone che hanno portato alla firma del gemellaggio fra Pesaro e Kakegawa, sua città d’origine, è un tenore e manager giapponese ma, che ormai potremmo dire, italiano d’adozione. Ha sviluppato importanti capacità manageriali che lo hanno portato ad essere fra gli artefici delle relazioni che ormai da anni legano Città del Vaticano, il Giappone e l’Italia per eventi musicali.

    Carmine Emanuele Cella è un compositore, insegnante, ricercatore universitario e studioso che vanta, nonostante la giovane età (40 anni), una prestigiosa carriera internazionale che lo vede oggi insegnare Musica e Tecnologia all’università di Berkeley in California (USA). Numerosi ed importanti i premi conferitigli, fra cui gli è particolarmente caro, il Premio Petrassi di Composizione, ricevuto nel 2008 dalle mani del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

    La serata vedrà, oltre ad i premiati, la partecipazione dell’Orchestra Sinfonica G. Rossini, diretta per l’occasione dalla talentuosa giovane bacchetta Nicolò Jacopo Suppa. Sarà presente anche il Coro del Teatro della Fortuna, preparato dal proprio direttore Mirca Rosciani. Il tutto sarà impreziosito dalla presentazione di Anna Rita Ioni.

    Posto di Platea e Posto di Palco I ordine e di II ordine: € 15 (€ 12 ridotto);
    Posto di Palco III ordine € 12 (€10 ridotto);
    Posto di Palco IV ordine € 8;
    Loggione € 5. 

    BOTTEGHINO TEATRO ROSSINI Piazzale Lazzarini – Pesaro
    Tel. 0721 387621 
    La biglietteria è aperta dal mercoledì al sabato dalle ore 17.00 alle ore 19.30 e nei giorni di spettacolo dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 17.00 fino ad inizio spettacolo.