Monday 16 July 2018
LA MILANESIANA - L'ALTRA ITALIA
L'Altra Italia | Ascoli Piceno
  • ASCOLI PICENO TEATRO FILARMONICI
    Map
  • 21:00
  • 0736/298770 / 071/2075880
  • Art
  • LA MILANESIANA

    introduce Francesca Filauri
    con interventi di Elisabetta Sgarbi

    Forte Malatesta ore 11
    LUIGI SERAFINI. LE STORIE NATURALI
    inaugurazione della mostra intervengono Vittorio Sgarbi, Luigi Serafini, Stefano Papetti

    Teatro dei Filarmonici, ore 21.00 TI HA UCCISO LA SICILIA PER CONTO DELL'ITALIA. A 50 ANNI DAL '68, IL TERREMOTO DEL BELICE
    di Pietrangelo Buttafuoco
    con Mario Incudine, Pietrangelo Buttafuoco, Kaballà, Antonio Vasta
    LABIRINTH/PAOLA PRESTINI & JEFFREY ZEIGLER concerto

    Con il titolo “L’Altra Italia. Quale Italia? Dal ‘68 al 2018. Come (non) siamo cambiati” questa settima edizione, che si svolgerà fino a sabato 21 luglio, invita a immaginare il futuro osservando la storia - un cinquantennio di cambiamenti imprescindibili, nei costumi e nel pensiero - e, attraverso il confronto con protagonisti della cultura politica contemporanea, le inquietudini che il presente quotidianamente ci mette di fronte.

    Si inizia domenica 15 con La Milanesiana, rassegna di ‘letteratura, musica, cinema, scienza, arte, filosofia, teatro e diritto’ ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi e ospitata ‘in trasferta’ con la collaborazione di Francesca Filauri, nel più ampio contenitore dell’Altra Italia.

    Gli appuntamenti in programma per domenica sono tre: al Forte Malatesta: alle 17.30 l’inaugurazione della mostra «Luigi Serafini. Le storie naturali» con interventi di Vittorio Sgarbi, Luigi Serafini e Stefano Papetti, poi alle 21 al Teatro di Filarmonici, appena restituito alla città, il dibattito fra Vittorio Sgarbi e il filosofo Giulio Giorello su tema «Dio, tra arte e scienza», seguito da una performance musicale di Morgan.

    Due, invece, gli appuntamenti di lunedì 16, sempre all’interno del contenitore de La Milanesiana, dalle 21 al Teatro dei Filarmonici: «Ti ha ucciso la Sicilia per conto dell’Italia. A 50 anni dal ‘68, il terremoto del Belice» di Pietrangelo Buttafuoco con i musicisti Mario Incudine, Kaballà e Antonio Vasta e lo stesso Buttafuoco, seguito dal concerto «Labirinth» di Paola Prestini & Jeffrey Zeigler.

    L’altra Italia entrerà poi nel vivo da martedì con gli appuntamenti pomeridiani de “L’Altra Ascoli”, “L’Altra Italia Young” e “Itinerari sonori” e degli “A Tu per Tu serali”.

    Informazioni tel. 0736/298770 e AMAT 071/2075880, sulla pagina Facebook de L’Altra Italia e ai siti comuneap.gov.it e amatmarche.net.