venerdì 11 gennaio 2019
La terra tremano
  • Pollenza Teatro Verdi
    Mappa
  • 21:15
  • AMAT 071/2072439 - www.amatmarche.net
  • Teatro
  • «La terra tremano» spettacolo scritto e diretto da Giorgio Felicetti con le scene di Giorgia Basili, le luci di Roberto Butani per una produzione EstEuropaOvest.

    «La terra tremano – scrive Felicetti nella presentazione – è una storia potente, come la natura, importante, come la vita. Una storia epica e poetica. Una storia del sottosuolo, come la faglia. Una storia di luoghi bellissimi, come i borghi e le montagne degli Appennini. Una storia di persone, donne, uomini, vecchi, bambini. Una storia di abbracci, di sogni, di sorrisi, di pianti. Una storia di spaesati.

    Se c’è una vera storia comune del nostro Paese è storia di terremotati, da sud a nord: Belìce, Friuli, Irpinia, Marche, Umbria, Molise, L’Aquila, Emilia Romagna.

    La narrazione mette in primo piano il tremendo sisma del 2016. Un trauma gigantesco. Storia di vite cambiate, per sempre. Destini e luoghi stravolti. Un’umanità capovolta, una moltitudine ammutolita.

    Nel racconto ci sono personaggi “simbolici”: i pastori sotto le stelle che vedono implodere Amatrice, e poi le donne gli uomini attaccati a paesi antichissimi, e i bambini di Pescara del Tronto, e gli sradicati e gli spaesati, le tante, troppe voci strappate da Visso o Arquata, fanno de La terra tremano, un urlo, una testimonianza, un punto di memoria, un’invocazione, una preghiera, una lettera aperta, una missiva scritta proprio con le lacrime di chi, nonostante tutto, resta ancora aggrappato alla sua terra.

    Non c’è alcun intento didascalico nello spettacolo. C’è invece forte, la voglia di andare avanti, oltre le macerie. Oltre la rabbia. Qui si può vivere, qui si deve vivere, perché è bellissimo.

    Ma è urgente e necessario scegliere, subito, come farlo. Per non ripetere gli stessi errori. È il tempo di raccontare questa storia. Perché riguarda tutti noi. Nessuno escluso.»

    Biglietti in vendita a euro 12,00 (primo settore) e euro 10,00 (secondo settore e ridotti) in vendita al botteghino del Teatro Verdi, tel. 0733/549936 e 349/4730823 alexteatro@alice.it. Prenotazione telefonica dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 16 alle 19.

    Informazioni Comune di Pollenza, Servizio Cultura tel. 0733/548707 AMAT 071/2072439 www.amatmarche.net, Call Center dello spettacolo delle Marche 071/2133600.