La 34^ STAGIONE TEATRO RAGAZZI 2018 A JESI

Web_pieghevole_domenicali_ii_parte_fronte

Al Teatro Pergolesi gli appuntamenti del cartellone di Jesi: tre spettacoli per le famiglie la domenica e tante proposte per gli studenti in orario scolastico.

Arriva al Teatro Pergolesi di Jesi la seconda parte della 34^ stagione di Teatro Ragazzi curata dall’ATGTP Associazione Teatro Giovani-Teatro Pirata in numerosi Teatri della provincia di Ancona, tra cui Arcevia, Chiaravalle, Corinaldo, Jesi, Montemarciano, Osimo, Ostra, San Marcello, Sassoferrato, Senigallia. La Stagione, iniziata lo scorso ottobre, proseguirà fino a maggio 2018 proponendo nei teatri del circuito un doppio cartellone di spettacoli: le recite domenicali e nei giorni festivi dedicate ai bambini e alle famiglie, e le recite infrasettimanali in orario scolastico riservate agli studenti delle scuole (dall’infanzia alle superiori).

Gli spettacoli domenicali. Tre gli spettacoli domenicali programmati al Teatro Pergolesi di Jesi e dedicati alle famiglie. Il primo appuntamento sarà domenica 21 gennaio con “Hansel e Gretel” della compagnia Progetto Zattera, spettacolo dalla fiaba dei fratelli Grimm, vincitore del Premio della giuria di bambini e adulti ad “Europuppet Festival” 2014. Uno spettacolo sospeso tra favola e realtà sull’importanza delle piccole cose; al centro della storia, il viaggio di due bambini abbandonati nel bosco che, attraverso la luce, le ombre e il buio, ritrovano la strada per tornare a casa. Con semplici dialoghi, brevi narrazioni e canti si ricrea lo spazio del teatro, al di fuori del teatro classico, in una stanza illuminata da una candela. La continua trasformazione dei due attori, che di volta in volta diventano narratori, Hansel, Gretel, genitori e strega, tiene viva l’attenzione dello spettatore e lo coinvolge nel viaggio dei due protagonisti, aiutandoli a trovare le risposte di fronte alle difficoltà della crescita. Domenica 18 febbraio va in scena “La fiaba delle quattro stagioni” di Gino Balestrino, uno spettacolo ricco di divertenti gag, bellissime scenografie e musiche che accompagnano il burattino Bi nelle sue avventure. Gran finale domenica 18 marzo alle ore 17 con “Cecco l’orsacchiotto” dei Pandemonium Teatro.

“La Scuola va a Teatro”. La Stagione propone inoltre un ricco cartellone di recite infrasettimanali, in orario scolastico, dedicato alle scuole di ogni ordine e grado, per una proposta educativa sviluppata su temi condivisi con gli insegnanti, e dedicata quest’anno all’attivista pakistana Malala Yousafzai, Premio Nobel per la Pace. Queste le proposte, al Teatro Pergolesi di Jesi, per le scuole dell’infanzia e per le primarie: 25 e 26 gennaio compagnia Fontemaggiore in “Storia tutta d’un fiato”, 29 e 30 gennaio Burambò in “Il fiore azzurro”, 31 gennaio Terrammare Teatro in “L’arca”, 14-15-16 febbraio Atgtp in “Robinson Crusoe. L’avventura”, 27 e 28 febbraio Teatro Evento in “L’asinello di Shamar”, 14 e 15 marzo Lagrù Ragazzi in “Storie nell’armadio”, 19 e 20 marzo Pandemonium Teatro in “I tre porcellini”, 26-27-28-29 marzo Atgtp in “Ho paura del vento”, 16-17-18-19 aprile Cta Gorizia in “Cip cip bau bau”, 15- 16- 17 maggio Atgtp in “Il mondo di Oscar”. Il programma per le scuole secondarie di I e II grado si articola tra il Teatro Pergolesi di Jesi e il Teatro Valle di Chiaravalle. A Jesi appuntamento il 16-17 e 18 gennaio con “Storia di Ena” dell’Atgtp di e con Lucia Palozzi, a Chiaravalle il 25 gennaio la compagnia Il Melarancio porta in scena “Viaggio ad Auschwitz a/r”, a Jesi si torna il 14,15 e 16 febbraio con “Robinson Crosoe. L’avventura” dell’Atgtp, poi Chiaravalle ospita il 7 e 8 marzo lo spettacolo “Ferocia” di 369gradi in collaborazione con Teatro Valmisa e il 16 e 17 marzo “Treasure Island” in lingua inglese con The Play Group. Ad aprile appuntamento a Jesi il 12 e 13 con Gatto Vaccino Teatro in “NIÑA - Due passi nell’adolescenza”, a Chiaravalle il 17 e 18 aprile con Gli Eccentrici Dadarò in “Per la strada”. Gran finale al Teatro Pergolesi il 3 maggio con The Play Group in “Treasure Island”.

“Il Teatro va a Scuola” riservato alle Scuole dell’Infanzia Da gennaio 2018, le scuole – su richiesta – potranno ospitare lo spettacolo “Il lupo e le tre sorelle” della Compagnia StorieFilanti, una bella e divertente variante, tutta italiana, della più nota fiaba “Cappuccetto rosso”.

Form>Azione Fare Vedere Parlare: un teatro per la scuola e per l’educazione L’Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata è ente accreditato dal Miur e dalla Regione Marche. Numerose, ogni anno, le proposte formative rivolte alle scuole, agli educatori, alla città, condotte da operatori di Teatro Educazione, educatori, registi, attori qualificati. Il progetto pedagogico “Form>Azione Fare Vedere Parlare” promuove l’incontro e confronto tra il teatro e la scuola per avvicinare le nuove generazioni ai linguaggi creativi come forma di rapporto con gli altri e il mondo. A Jesi, da gennaio a maggio 2018, si terranno il Laboratorio Scenografico a cura di Ilaria Sebastianelli e Chiara Gagliardini, ed incontri in collaborazione con “La Casa dello Spettatore” di Roma per una visione ragionata degli spettacoli dedicati alle scuole.

La stagione di Teatro Ragazzi dell’ATGTP si avvale del sostegno del Ministero dei Beniev delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione Marche-Servizio Beni e Attività Culturali, della Fondazione Cariverona e dei Comuni che ospitano la rassegna. Collaborano Amat Associazione Marchigiana Attività Teatrali, Fondazione Pergolesi Spontini, Rassegna Malati di Niente, Festival dell’Educazione di Jesi, Chiaravalle Città piùBella, Teatro alla Panna, Teatro La Fenice di Senigallia, Teatro la Nuova Fenice di Osimo, Consorzio Marche Spettacolo, UNIMA Union Internationale de la Marionette, ASSITEJ Associazione italiana di teatro per l’infanzia e la gioventù, A.S.S.O. Osimo, Anpi Marche.

INGRESSO SPETTACOLI: Adulti € 8, Ragazzi € 6, Bambini sotto i 3 anni € 0,50 PROMOZIONE PER I RAGAZZI: Vieni a 3 spettacoli e avrai in omaggio l’ingresso ad uno spettacolo a scelta tra quelli in calendario. INFO: Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata Onlus, www.atgtp.it Tel. 0731/56590 info@atgtp.it

comments powered by Disqus