LEGGE DI BILANCIO 2018: LE NOVITÀ PER CULTURA E SPETTACOLO DAL VIVO

Teatro_della_fortuna_-_interno_dsc_3587

Entra in vigore le Legge di Bilancio 2018, ecco le novità per cultura e spettacolo dal vivo

La Legge di Bilancio 2018 è stata approvata, ed entra in vigore portando alcune novità per la cultura e in particolare per lo spettacolo dal vivo: vediamole insieme.

Credito d’imposta per le imprese culturali e creative
Viene riconosciuto a favore delle imprese culturali e creative un credito d’imposta nella misura del 30% dei costi sostenuti per attività di sviluppo, produzione e promozione di prodotti e servizi culturali.

Iva sugli spettacoli teatrali
Viene estesa del 10% l’aliquota ridotta agli spettacoli teatrali di qualsiasi tipo, anche nei casi in cui le relative prestazioni siano condotte da intermediari.

Franchigia per i compensi da attività musicali e attività sportive dilettantistiche
Viene aumentato da 7.500 a 10.0000 euro il limite entro cui le indennità, i rimborsi forfettari, i premi e i compensi erogati (di cui alla lett. m) del comma 1 dell'art. 67 del TUIR.

Credito d’imposta per l’acquisto di uno strumento musicale nuovo
Viene esteso al 2018 il contributo una tantum pari al 65% del prezzo finale, per un massimo di 2.500 euro per l'acquisto di nuovi strumenti musicali.

Per approfondimenti consulta la legge o visita il sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

comments powered by Disqus