ASCOLI PICENO, TEATRO VENTIDIO BASSO DOMENICA 15 APRILE “IL GATTO CON GLI STIVALI” CONCLUDELA STAGIONE DI TEATRO PER RAGAZZI

Il-gatto-con-gli-stivali-1

Domenica 15 aprile appuntamento conclusivo della stagione di teatro per ragazzi al Ventidio Basso di Ascoli Piceno. La rassegna, realizzata su iniziativa del Comune di Ascoli Piceno con l’AMAT, con il contributo di Regione Marche, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e Bim Tronto, chiude il sipario con un classico della narrativa dell’infanzia, Il Gatto con gli stivali della compagnia Accademia Perduta. Una fiaba antica che dal 1500 ha attraversato le penne di gradi scrittori, come Perrault, Basile e i Fratelli Grimm, giungendoci ancora fresca e attuale con il suo carico di immaginifiche avventure.

Un universo fantastico nel quale, come recitano le note di regia “i due artisti in scena, alternando i ruoli di attori, narratori e animatori, rappresentano la storia in modo dolce e delicato, con semplicità, efficacia e situazioni comiche, punteggiate di piccole gag e momenti di stupore. Sono, infatti, moltissime le piccole e grandi magie che si alternano sulla scena: il gatto, la colomba bianca, la carpa e il delicato fenicottero rosa sembrano vivere di vita propria grazie alla particolare tecnica di realizzazione e animazione; la scena si trasforma continuamente rivelando il forno acceso in cui il pane cuoce lentamente, il fiume in cui il protagonista cade e fa il bagno, lo stagno nel giardino delle principessa che si fa specchio per gli sguardi dei due innamorati, delicate piogge di petali di fiore e, naturalmente, il terribile orco signore del castello, che si rivela in modo sorprendente ed emozionante”.

Un’occasione unica per i più piccoli di scoprire questo affascinate classico e per i grandi di ritrovare, nel coinvolgente adattamento dell’Accademia Perduta, un ricordo della propria infanzia restituito dalle tecniche di teatro d’attore e teatro di figura. Uno spettacolo di Marcello Chiarenza per la regia di Claudio Casadio, interpretato da Maurizio Casali e Mariolina Coppola, con le musiche originali di Cialdo Capelli.

Biglietti - intero 8 euro, ridotto fino a 14 anni 4 euro, ridotto fino a 3 anni 0,50 euro – presso biglietteria del teatro 0736 298770. Inizio spettacolo ore 17.30.

comments powered by Disqus