FESTA DELLA MUSICA 2018, COME PARTECIPARE

Manifesto-fdm-2018

Si avvicina il 21 giugno, giornata della Festa Internazionale della Musica, in Italia promossa da Mibact, Siae e Aipfm (Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica)

In Italia hanno aderito ad oggi più di 400 città, dando vita a una fitta rete di concerti ed eventi gratuiti con la partecipazione di musicisti di ogni livello e genere.

Da poco è stato annunciato il volto testimonial della Festa delle Musica 2018: Ezio Bosso, che in un breve video di ringraziamenti ha presentato il titolo della festa di quest’anno: “Un inno alla gioia!”.

Inscriversi alla Festa della Musica 2018 è semplice, ogni ente, associazione o scuola può entrare a far parte della rete.

Come aderire

Il primo passo per organizzare un evento nell'ambito della Festa della Musica, e aderire al circuito nazionale, è inviare una lettera di richiesta di adesione (mediante modulo online) da parte del COMUNE, PROLOCO O ENTE ospitante.

Una volta ufficializzato l’ingresso tra le città del circuito nazionale, il Comune avrà il via libera per la pianificazione del progetto di produzione. In seguito il Comune renderà disponibili tutte le informazioni sull'evento e segnalerà all'organizzatore le richieste di esibizione degli artisti.

Per quanto riguarda la ricerca degli artisti, l'AIPFM fornirà una locandina da affiggere nei locali idonei per invitare i musicisti a partecipare. Gli artisti stessi, infatti, potranno autocandidarsi, mediante modulo online, per mettere a disposizione la propria arte e diventare parte attiva della Festa della Musica.

Per conoscere tutti i dettagli è possibile visitare il sito ufficiale dell'iniziativa www.festadellamusica.beniculturali.it.

MODULO ONLINE ISCRIZIONE ENTI E COMUNI

MODULO ONLINE ISCRIZIONE ARTISTI


FAQ PER ORGANIZZATORI

FAQ PER ARTISTI

comments powered by Disqus