Concerti in terrazza, edizione 2018

Terrazza2018

Visto il grande successo delle precedenti edizioni, la Società Amici della Musica G. Michelli torna a proporre al pubblico la rassegna estiva La terrazza. Conversazioni in musica.

La meravigliosa terrazza vanvitelliana del Museo Archeologico Nazionale delle Marche ospiterà anche quest’anno tre concerti di sicuro richiamo: una chitarra solista (3 luglio), un violino solista (17 luglio), un insolito duo violoncello e arpa (24 luglio).

I concerti sono tutti affidati ad artisti di ottimo livello, di grande comunicatività e dotati della capacità di entrare subito in sintonia con il pubblico.

Il programma

martedì 3 luglio 2018 ore 21.30
LUIGI ATTADEMO, chitarra

Domenico Scarlatti (Napoli, 1685 – Madrid, 1757)
Sonata K291 - Andante
Sonata K292 - Allegro
Sonata K77 - Moderato e Cantabile
Sonata K380 - Andante comodo
Niccolò Paganini (Genova, 1782 – Nizza, 1840): Grande Sonata in la maggiore
Mario Castelnuovo-Tedesco (Firenze, 1895 – Beverly Hills, 1968)
Capriccio diabolico op. 85 (Omaggio a Paganini)
Tarantella op. 87a

Al termine del concerto, visita guidata dal titolo I bronzi dorati da Cartoceto di Pergola.

martedì 17 luglio 2018 ore 21.30
FABIO PAGGIORO, violino

Paul Hindemith (Hanau, 1895 – Francoforte, 1963): Sonata per violino solo op. 31 n. 2
Roberto Boarini (Ferrara, 1974): Guardare dentro, per vedere oltre
Johann Sebastian Bach (Eisenach, 1685 – Lipsia, 1750): Ciaccona, dalla Seconda Partita in re minore
Sergej Prokof’ev (Sontsivka, Ucraina, 1891 – Mosca, 1953): Sonata in re maggiore per violino solo op. 115

Al termine del concerto, visita guidata dal titolo Itinerario della bellezza: trucco e toeletta nell’antichità.

martedì 24 luglio 2018 ore 21.30
CHIARA BURATTINI, violoncello
AUGUSTA GIRALDI, arpa

Fermo Bellini (Milano, 1804 – 1865): Notturno op. 12 per violoncello e arpa
Robert Schumann (Zwickau, 1810 – Bonn, 1865): Langsam da Fünf Stücke im Volkston, op. 102
Franz Schubert (Vienna, 1797 – 1828) / Gaspar Cassadó (Barcellona, 1897 – Madrid, 1966):
Allegretto grazioso
Luigi Maurizio Tedeschi (Torino, 1867 – Cairate, 1944): Elegia per arpa e violoncello op. 22
Ernest Bloch (Ginevra, 1880 – Portland, 1959): Prayer da Jewish life, n. 1
Marcel Lucien Tournier (Parigi, 1879 – 1951): Promenade à l'automne
Giovanni Sollima (Palermo, 1962): Igiul, per violoncello e arpa
Heitor Villa-Lobos (Rio de Janeiro, 1877 – 1959): O canto do Cysne negro

Al termine del concerto, visita guidata dal titolo I barilotti in bronzo del Museo: alla scoperta di un prezioso contenitore celtico.

La vendita dei biglietti sarà effettuata dall’AMAT: i biglietti per tutti i concerti delle due rassegne saranno in vendita da martedì 29 maggio presso la Casa Musicale Ancona (Corso Stamira 68) o sul circuito Vivaticket, www.vivaticket.it (con una maggiorazione del costo a favore del gestore del servizio), oppure presso i rispettivi luoghi dei concerti a partire da un’ora prima di ogni evento. Entrambi i luoghi dove si svolgeranno i concerti hanno una capienza di circa cento posti.

PER ULTERIORI INFO:
Società Amici della Musica “Guido Michelli”
Via degli Aranci, 2
Tel. – fax: 071/2070119 (Lun. – ven. 10.00 – 18.00)
info@amicimusica.an.it
www.amicimusica.an.it

comments powered by Disqus