PATRIMONIO IN SCENA – PER LA DIFFUSIONE DELLO SPETTACOLO DAL VIVO NEGLI ISTITUTI CULTURALI DELLE MARCHE

Show_the_museum-foto_di_stefano_baioni

Il Consorzio Marche Spettacolo invita i propri Soci a presentare proposte per Patrimonio in scena

In attuazione degli obiettivi descritti nel Protocollo d'intesa per un sistema integrato atto a valorizzare enti di spettacolo dal vivo e musei, archivi e biblioteche marchigiani, sottoscritto dal Consorzio Marche Spettacolo e MAB Marche, e vista la positiva esperienza intrapresa dalla Regione Marche con il progetto Musei Palcoscenico Marche, CMS - Consorzio Marche Spettacolo e MAB Marche (coordinamento marchigiano tra Musei, Archivi e Biblioteche promosso da ICOM, ANAI e AIB) promuovono l'iniziativa Patrimonio in scena.

Con l'iniziativa Patrimonio in scena, CMS e MAB Marche intendono:

• favorire la diffusione dell'offerta di spettacolo dal vivo in spazi che non ospitano tradizionalmente tali attività, a partire dai luoghi museali non in quanto ospiti passivi, ma in quanto soggetti attivi capaci di interagire con le forme di comunicazione dello spettacolo dal vivo;
• sperimentare formule innovative di declinazione del linguaggio narrativo del teatro, della parola e della danza per la valorizzazione del patrimonio;
• facilitare l'interscambio di pubblico tra spettacolo dal vivo e istituti culturali, nell’ottica di costruzione dell’offerta legata alla domanda culturale e ai nuovi pubblici;
• rafforzare il rapporto degli Istituti culturali aderenti all'iniziativa con la comunità residente nel territorio;
• rinforzare il tessuto culturale della regione Marche nell’intento di creare relazioni tra i diversi soggetti.

L'iniziativa è rivolta ai soli Soci del Consorzio Marche Spettacolo, i quali sono invitati a proporre progetti che prevedano la realizzazione di attività in uno (o più) Istituti culturali delle Marche tra quelli elencati nell'Allegato 1.
Qualora il progetto sia svolto in rete tra più Consorziati sarà necessario individuare un Soggetto Capofila, referente nei confronti del CMS e del MAB.

Sono ammissibili le seguenti attività (a titolo indicativo e non esaustivo): concerti, sonorizzazioni dal vivo, reading, performance di teatro, danza e circo, spettacoli di teatro per bambini e ragazzi, recital, ecc.
I progetti dovranno essere avviati e conclusi nell'annualità 2019.

E' ammessa la possibilità di praticare un biglietto di ingresso, purché relativamente contenuto. L'iniziativa Patrimonio in scena non dispone attualmente di un budget. L'invito a presentare proposte è pensato per favorire l'incontro tra enti di spettacolo e Istituti culturali. Le attività proposte potranno eventualmente essere sostenute dagli Istituti culturali coinvolti, qualora questi ultimi lo ritengano opportuno, come precisato nell'Allegato 1.

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata esclusivamente in formato elettronico al CMS entro il 10 dicembre 2018, all'indirizzo mail: segreteria@marchespettacolo.it Il modulo firmato e timbrato dovrà essere inviato in pdf.

Le proposte reputate interessanti e realizzabili dagli Istituti culturali coinvolti saranno contattate entro il mese di dicembre 2018.

Per tutte le informazioni è possibile scaricare il materiale ai seguenti link:

INVITO A PRESENTARE PROPOSTE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ALLEGATO 1

comments powered by Disqus