ANFITEATRO ROMANO DI CASTELLEONE DI SUASA GIOVEDÌ 2 AGOSTO IN SCENA “MEDEA” PER INSUASA FESTIVAL

Medea__3_

Venerdì 2 agosto all’Anfiteatro Romano di Castelleone di Suasa prosegue la terza edizione del Festival di Teatro Classico InSuasa, organizzato dal Centro Teatrale Senigalliese e dal Comune di Castelleone di Suasa che per il primo anno rientra nel cartellone del TAU, rassegna regionale realizzata grazie all’impegno congiunto di MiBAC, Regione Marche, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Marche, AMAT e i tredici Comuni marchigiani che ospitano la rassegna.

In scena Medea, tragedia di Euripide il cui dramma è affidato a due soli attori, come ai tempi dell’antica Grecia, Annika Strøhm e Saba Salvemini di Areté Ensemble. La donna di cuore devota al letto nuziale e alle sue antiche leggi sposa l’uomo di ragione e azione che appartiene allo stato e alla società. La storia della sua rivolta contro un mondo in cui rispetto, fedeltà, fiducia, responsabilità, amore sono scomparsi. Medea compie il sacrificio più alto. La vendetta più atroce. Per pugnalare questo mondo bisogna colpirlo... al cuore. Una storia che, in un mondo di genitori che fanno di tutto per crescere al meglio i figli, si fa tragedia in nome dell’amore. Una tragedia d’amore e libertà. Una tragedia dove a pagare sono i figli, tutti i figli ed in cui tutto è umano… terribilmente umano.

Biglietti disponibili online su www.vivaticket.it e nei punti vendita nazionali. Prenotazioni telefoniche 071 2072439 (ticket office amat) dal lunedì al venerdì ore 10 – 16. Maggiori info su www.centroteatralesenigalliese.it. Inizio spettacolo ore 21.15.

comments powered by Disqus