“Mal di Terra” tra lirica, teatro, installazione e performance – Prova aperta al Politeama

70458686_2651437308240920_1317366323377864704_n

Lunedì 9 settembre alle ore 21,00 debutta al Politeama “Mal di Terra”, un progetto di Silvio Bartoli, Sofia Borroni, Matilde Cragnolini, Biagio Micciulla, Giulia Olivieri. Un’opera da camera che tesse insieme lirica, teatro, installazione e performance.

Il contesto musicale prende ispirazione dalle più antiche radici culturali del meridione italiano e dai suoni naturali dei nostri tre mari. Attori, cantanti e musicisti vivono sia il palco sia la platea, coinvolgendo il pubblico in una pièce di teatro attivo.

Marche Concerti e APPASSIONATA associazione musicale Macerata insieme per questa Residenza Artistica. Grazie a Regione Marche – Settore Musica, con il sostegno dell’ Istituto Confucio – Università di Macerata e la collaborazione del Politeama e AMAT

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

comments powered by Disqus