IL ROF COLLABORA AL PROGETTO ITI

Iti090919

È stato presentato il percorso di alta formazione musicale finanziato con Fondi europei, nell’ambito del progetto ITI. Alla creazione del ‘Campus della musica’, che comprende lavori infrastrutturali, si aggiungerà un sistema di formazione coerente con il progetto che prevede la partnership con ROF, Fondazione Rossini, Conservatorio, Liceo Musicale e Università di Urbino: verranno creati quattro progetti di alta formazione in ambito creativo musicale, uno di questi sarà un vero e proprio master.

“È con grande soddisfazione – così l’assessore alla Gestione del Comune di Pesaro, Antonello Delle Noci – che Pesaro Città della Musica Unesco, grazie a risorse ottenute dal Fondo Sociale Europeo, potrà formare persone nell’ambito della musica. La cultura rappresenta uno dei più grandi indotti del nostro Paese: con questi corsi 60 persone potranno essere formate, allo stesso tempo si creeranno nuove opportunità economiche e di lavoro”.

Tra i corsi, due sono in collaborazione con il ROF. Il primo è quello di Addetto macchinista costruttore, in grado di svolgere le attività relative alla costruzione di elementi di scena per uno spettacolo teatrale, di montare, smontare e movimentare una scenografia, di riparare e/o modificare gli elementi di scena. La durata complessiva è di 600 ore di cui 120 ore di stage e 8 ore di Esame finale, nel periodo Marzo - Agosto 2020. Destinatari: 15 partecipanti (+ 3 uditori), disoccupati o inoccupati al di sopra dei 18 anni di età, residenti o domiciliati nella Regione Marche. I corsisti conseguiranno la qualifica di Operatore Teatrale/Spettacolo in genere - TE11.9. Scadenza iscrizioni: 14 Febbraio 2020.

Il secondo corso è quello di Addetto editoria e promozione musicale, figura professionale specifica da impiegare nei settori dell'editoria e produzione musicale (a stampa, discografica, digitale, audiovisiva e relativa alla musica dal vivo, concerti e festival) sia a livello nazionale che a livello internazionale, presso aziende italiane ed estere. Il corso si attua in collaborazione con l’Università degli Studi di Urbino. La durata complessiva è di 600 ore di cui 180 ore di stage e 16 ore di Esame finale, nel periodo Dicembre 2019 – Maggio 2020. Destinatari: 15 partecipanti (+ 3 uditori), disoccupati o inoccupati al di sopra dei 18 anni di età, residenti o domiciliati nella Regione Marche. I corsisti conseguiranno la qualifica di: Operatore Pubblicitario cod. tab. TE3.3 – QII. Scadenza iscrizioni: 15 Novembre 2019.

comments powered by Disqus