EUROPA CREATIVA CULTURA: la call per i progetti di Cooperazione

Unnamed

Finalmente pubblicato l'attesissimo bando di Creative Europe a sostegno dei progetti di cooperazione europea su piccola e grande scala

La scadenza per la presentazione delle candidature è fissata al 27 Novembre 2019 (17.00 CET)

OBIETTIVI

  • Rafforzare la capacità del settore culturale e creativo europeo di operare a livello transnazionale ed internazionale;
  • Promuovere la mobilità transnazionale di artisti e professionisti e la circolazione delle opere culturali e creative;
  • Contribuire allo sviluppo dell'Audience Development e migliorare l'accesso ai prodotti culturali e creativi in particolare per bambini, giovani, persone con disabilità e gruppi sotto rappresentati;
  • Contribuire all'innovazione del settore culturale e creativo attraverso l'applicazione di nuovi modelli di business e la promozion di spillover con altri settori economici.

PRIORITA'

  • Promuovere la mobilità transnazionale di artisti e professionisti per migliorare la capacità di cooperare a livello internazionale e di internazionalizzare le carriere;
  • Rafforzare l’Audience Development per migliorare l'accesso ai prodotti culturali e creativi in particolare per bambini, giovani, persone con disabilità e gruppi sotto rappresentati;
  • Migliorare capacità e le competenze degli operatori culturali per promuovere approcci innovativi al processo creativo, nuovi modelli di business, management e marketing digitale;
  • Contribuire all'integrazione di migranti e rifugiati migliorando la comprensione reciproca e promuovendo il dialogo interculturale, la tolleranza e il rispetto per le altre culture;
  • Retaggio dell’Anno europeo del patrimonio culturale 2018, sensibilizzare sulla storia e valori comuni per rafforzare il senso di appartenenza a uno spazio comune europeo.

La call completa sul sito di EACEA
Fonte: Welcome A.P.S.

comments powered by Disqus