Santarcangelo 2020: il festival si re-immagina nel "DREAM Suq"

91613548_2838106362904771_6115202001144905728_o

Il 2020 segna il cinquantennale del festival di Santarcangelo e l'edizione di quest'anno, a tema Futuro fantastico si propone di guardare "ai cinquant'anni trascorsi per immaginare il 2050".

Ora che l'emergenza sanitaria costringe a modificare i progetti in corso e probabilmente a riprogrammare la rassegna - potrebbe slittare fra agosto e settembre -, i Motus, direttori artistici di Santarcangelo 2020, invitano tutti a ripensare il Festival attraverso il Dream Suq (mercato dei sogni). Si tratta di un gruppo facebook pubblico "aperto ai contributi di tutti e tutte, anche dei bambini: è uno spazio tentacolare in cui la circolazione è fatta dalle relazioni impreviste tra persone (ora distanziate)".


Il Dream Suq su facebook
Santarcangelo Festival 2020 - Futuro Fantastico

comments powered by Disqus