Rinvio "L'Italiana in Algeri"

Logo-opera-algeri

A seguito dell’entrata in vigore del Decreto legge 17 marzo 2020, n. 18 (“Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19”, detto “Cura Italia”) e successivi provvedimenti, nonché dei chiarimenti pervenuti dalla SIAE (“FAQ – annullamento o rinvio di eventi di spettacolo o intrattenimento”), si comunica che le rappresentazioni dell’opera L’italiana in Algeri di Rossini in programma nella stagione lirica 2019/2020 della Fondazione Rete Lirica delle Marche, sono sospese e verranno riprogrammate nella stagione lirica 2020/2021, le cui date saranno presto annunciate (indicativamente nel mese di settembre).

I tagliandi di accesso (biglietti e abbonamenti) già in possesso dell’acquirente (anche acquistati online) restano validi per le nuove date di programmazione, che dovranno avvenire entro un anno dalla data originaria dello spettacolo.

Non sono quindi previsti rimborsi per gli spettacoli che vengono rinviati a causa del divieto di svolgimento di eventi pubblici e privati, su tutto il territorio italiano.

Per maggiori informazioni, si rimanda al sito di Fondazione Rete Lirica delle Marche

comments powered by Disqus