AVVISO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE ED EROGAZIONE DEI CONTRIBUTI ALLO SPETTACOLO

Schermata_2020-03-27_alle_17.04.14

Il MiBACT - Direzione Generale Spettacolo dal vivo stanzia 20 milioni di euro a sostegno delle realtà delle arti performative che non hanno ricevuto contributi provenienti dal FUS nel 2019.
Le risorse provengono dai fondi istituiti con il decreto “Cura Italia”.

La misura costituisce una prima risposta alle esigenze di tante piccole realtà che operano nei settori del teatro, della musica, della danza, del circo prive del sostegno statale e pertanto sottoposte a maggiori incertezze in questo momento di emergenza.

Le risorse verranno ripartite in parti uguali, i beneficiari dovranno rispondere dei seguenti requisiti:
prevedere nello statuto o nell’atto costitutivo lo svolgimento di attività di spettacolo dal vivo;
avere sede legale in Italia;
non aver ricevuto nel 2019 contributi dal FUS;
aver svolto tra il 1° gennaio 2019 e il 29 febbraio 2020 un minimo di 15 rappresentazioni e aver versato contributi previdenziali per almeno 45 giornate lavorative, ovvero, in alternativa aver ospitato, nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 29 febbraio 2020, un minimo di 10 rappresentazioni essendo in regola con il versamento dei contributi previdenziali.

Le domande potranno essere presentate utilizzando unicamente i modelli predisposti e resi disponibili sulla piattaforma on-line dalla Direzione Generale Spettacolo.

LE DOMANDE DOVRANNO PERVENIRE ENTRO E NON OLTRE LE ORE 16 DEL 25 MAGGIO 2020

Per maggiori informazioni si rimanda al sito della Direzione Generale Spettacolo dal Vivo

Rep. n. 624 - AVVISO PUBBLICO FONDO EMERGENZA COVID 2020 SPETTACOLO

DM 23 aprile 2020 RIPARTO FONDO P. CORRENTE art 89 DL 18-2020

comments powered by Disqus