L’ITALIANA IN ALGERI SUL SITO DEL ROF: termina la prima parte della didattica on line "Domande all’opera"

_12a1500goryachova

Si chiude sabato 30 maggio alle 20.30 con la trasmissione dell’Italiana in Algeri sul sito web del Festival (www.rossinioperafestival.it) la prima puntata di Domande all’opera, nuovo progetto didattico on line che si inserisce nell’ambito dell’attività educativa del ROF Crescendo per Rossini.

L’opera sarà disponibile per le successive 24 ore al link rossinioperafestival.it/domande-allopera.

Domande all’opera è realizzato assieme a Bravopera e Fondazione G. Rossini (testi a cura di Ilaria Narici e Mattia Palma), in collaborazione con Unitel e Ricordi e con il patrocinio del Comune di Pesaro.

Lo spettacolo analizzato è quello messo in scena al ROF 2013 da Davide Livermore (scene e luci di Nicolas Bovey, costumi di Gianluca Falaschi), con la direzione di José Ramón Encinar, alla guida di un brillantissimo cast (Anna Goryachova, Alex Esposito, Yijie Shi, Davide Luciano, Mario Cassi, Mariangela Sicilia, Raffaella Lupinacci) e dell’Orchestra e del Coro del Teatro Comunale di Bologna.

Il progetto, della durata di tre settimane, si è articolato in cinque parti, per ciascuna delle quali sono stati realizzati un video, una scheda di approfondimento e un’intervista. Sono intervenuti Daniele Vimini, Presidente del ROF; Anna Goryachova, protagonista dell’opera; Gianluca Falaschi, costumista; Davide Livermore, regista; Ilaria Narici, Direttore scientifico della Fondazione Rossini) In aggiunta, è stato fornito materiale introduttivo (libretto dell’opera e saggi critici), nonché due schede di ulteriore approfondimento sul rapporto tra cinema e regia d’opera e sulla relazione tra moda e costumi di scena, sulla base delle interviste a Livermore e Falaschi. Tutto il materiale resta a disposizione di chiunque (singoli, istituti scolastici, enti e associazioni culturali) voglia accostarsi all’opera lirica in maniera originale ed approfondita.

comments powered by Disqus