"Cinemas as Innovation Hubs for Local Communities": una call di Europa Creativa per il rilancio degli hub culturali nel post pandemia

Eatesj9xqae7xaj

È online la call di Europa Creativa "Cinemas as Innovation Hubs for Local Communities", che stanzia 1,5 M di euro per lo sviluppo di nuovi hub culturali a partire dai cinema locali.

Da sempre le sale cinematografiche locali tengono insieme le comunità, implementando la vita culturale e giocando un ruolo fondamentale di inclusione sociale. Tuttavia l'emergenza sanitaria ha spezzato gli equilibri socio economici, e messo a dura prova anche la vita culturale nelle comunità locali. Ecco perché la call vuole intervenire in particolar modo nei territori dove c'è scarsa presenza di sale cinematografiche e dove il COVID-19 ha reso impossibile l'aggregazione nei cinema.

Obiettivi
Saranno testati progetti legati a nuove esperienze di fruizione cinematografica, con un'attenzione speciale ai bisogni del pubblico.
Due sono i focus specifici:
- Il ripensamento dell'esperienza di fruizione all'indomani della crisi pandemica, con una visione incentrata sulla creazione di nuovi luoghi di aggregazione culturale, che tengano in particolar conto la cooperazione fra cinema e video on demand;
- Audience development e sviluppo di comunità attraverso esperienze interattive, nell'offerta di un ampia varietà di attività culturali e formative;

La call è una "Preparatory action", pensata per introdurre e testare nuove iniziative con un finanziamento non superiore ai 3 anni. Il tasso di co-finanziamento massimo è del 70%.

DEADLINE: 7 AGOSTO.

Per maggiori informazioni e per partecipare, si rimanda al sito di Creative Europe

comments powered by Disqus