AVVISO PUBBLICO FONDO EMERGENZA COVID-19 ESERCIZIO TEATRALE 2020

Schermata_2020-03-27_alle_17.04.14

Concessione contributi articolo 89, decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito con modificazioni dalla legge 24 aprile 2020, n. 27
D.M. 10 luglio 2020 n. 313


Per far fronte alla crisi dovuta all'emergenza Covid-19, lo scorso 17 Marzo il Governo ha varato il decreto "Cura Italia", che destinava 130 milioni di euro alle emergenze dello spettacolo e del cinema.
Da questo fondo ad oggi vengono messi a disposizioni 10 milioni di euro a sostegno dell’esercizio teatrale, beneficiari sono dunque gli organismi che esercitano in modo esclusivo attività di programmazione nell’ambito dello spettacolo dal vivo e che non siano partecipati da soggetti pubblici e/o gestiti direttamente da enti locali o territoriali.
Questo stanziamento vuole mitigare gli effetti negativi dovuti alle mancate entrate da biglietteria a causa della chiusura delle sale.

Le domande potranno essere presentate utilizzando unicamente i modelli predisposti e resi disponibili sulla piattaforma on-line dalla Direzione Generale Spettacolo ed essere inviate ENTRO E NON OLTRE LE ORE 16:00 DEL 7 AGOSTO 2020

Si specifica che le credenziali di accesso alla piattaforma Fusonline saranno rilasciate al momento della registrazione nella piattaforma medesima. Mentre, per quegli organismi che avessero già inoltrato precedenti domande utilizzando la piattaforma Fusonline, le credenziali di accesso resteranno le stesse già in loro possesso.
L’help-on-line fornirà la necessaria assistenza tecnica.

Il link per la presentazione della domanda: https://www.dos.beniculturali.it/login.php

AVVISO PUBBLICO FONDO EMERGENZA COVID-19 ESERCIZIO TEATRALE 2020

In caso di necessità:
dg-s.covidspettacolo@beniculturali.it
Tel. 393 753 3143 (Sig. Bruno Palombi) (giorni lavorativi dalle ore 11 alle ore 16)

Fonte: MiBACT - Direzione Spettacolo Generale

comments powered by Disqus