Musicultura sbarca su Rai 2. Agli ospiti si aggiunge anche Massimo Ranieri

Massimo-ranieri-653x367-1

Le telecamere di Rai 2 completano sul fronte televisivo il ricco quadro di partnership crossmediali, targate Rai, di Musicultura.

È RAI 2 è il partner televisivo di Musicultura 2020. Il programma interamente dedicato alla XXXI edizione del Festival della Canzone Popolare e d’Autore, con la conduzione di Enrico Ruggeri, andrà in onda sulla rete diretta da Ludovico Di Meo.

Novità importanti giungono anche sul fronte del cast. È di oggi la conferma della graditissima partecipazione a Musicultura 2020 di Massimo Ranieri. L’artista partenopeo salirà sul palco nella serata di apertura del festival, venerdì 28 agosto.

“La capacità di Ranieri di esprimersi ad altissimi livelli in modo così sfaccettato e continuativo è stupefacente”, osserva il direttore artistico Ezio Nannipieri, che aggiunge: “Sono passati un po’ di anni dalla sua ultima partecipazione a Musicultura, Massimo è un artista che non viene tanto per esserci, ci vuole un’idea, su questo siamo in piena sintonia. Ricordo un suo toccante omaggio, qui al nostro festival, a Charles Aznavour e dei superlativi, inediti duetti con Noa e con Teresa Salgueiro. Anche quest’anno abbiamo concordato una cosa particolare, credo non mancherà di sorprendere e coinvolgere il pubblico”.

Per il cast della XXXI edizione Musicultura ha in serbo altre belle soprese. Ad oggi, oltre a quella di Massimo Ranieri, sono confermate le presenze di Asaf Avidan,Tosca, Francesco Bianconi, Salvador Sobral, Antonio Rezza, Bruno Tognolini, BandaKadabra, GOP (Gruppo Ocarinistico Budriese), Lucilla Giagnoni. Protagonisti delle due serate di spettacolo saranno inoltre i giovani artisti vincitori del concorso Fabio Curto, Miele, Blindur, I Miei Migliori Complimenti, H.E.R., Senna, Hanami e La Zero.

Le telecamere di Rai 2 completano sul fronte televisivo il ricco quadro di partnership crossmediali, targate Rai, di Musicultura. Accanto alla rete televisiva spiccano infatti la consolidata sinergia del festival con Rai Radio1, l’emittente diretta da Simona Sala che dal 2001 è la radio ufficiale del festival e, da quest’anno, la collaborazione con Rai Isoradio, il canale h24 di Pubblica Utilità diretto da Danilo Scarrone. Rai Radio1 trasmetterà in diretta le serate conclusive di Musicultura 2020 con Duccio Pasqua, Marcella Sulloe John Vignola. Rai Isoradio sarà presente con un proprio inviato. La crossmedialità del binomio “Musicultura-Rai” si caratterizza inoltre per la spiccata propensione alla condivisione di azioni sia in ambito web, con le dirette streaming, sia sui social, con contenuti editoriali confezionati ad hoc.

comments powered by Disqus