“ITALIAN CELLO FILES”, SABATO 30 GENNAIO 1° INCONTRO ONLINE CON L’ANCONETANA CHIARA BURATTINI (VIOLONCELLO) E IL SAMBENEDETTESE UMBERTO JACOPO LAURETI (PIANOFORTE)

Italian_cello_files

Con la consueta attenzione che AMAT dedica alle realtà regionali, il panorama degli appuntamenti si arricchisce sabato 30 gennaio con il Italian Cello Files, 1° incontro online con l’anconetana Chiara Burattini (violoncello) e il sambenedettese Umberto Jacopo Laureti (pianoforte).

Primo di tre incontri online – realizzati con il contributo della Regione Marche – Italian Cello Files sarà in diretta alle ore 17 sui canali social Facebook, Youtube e Instagram. In preparazione di un prossimo concerto in presenza, verranno presentati lavori di Busoni (Kultaselle, Foglio d’Album) e Mainardi (Sonatina) attraverso ascolti delle stesse opere e conversazioni con gli ospiti Alessandro Tommasi, direttore artistico festival “Cristofori” e giornalista musicale e Nicoletta Mainardi, violoncellista e docente al Conservatorio “Verdi” di Milano.

Chiara Burattini, violoncellista, ha studiato con Marco Scano e Rocco Filippini e nel 2017 si è brillantemente diplomata nella classe del M° Sollima presso l'Accademia Santa Cecilia di Roma. Svolge una notevole attività concertistica presso i più importanti enti, sale e teatri italiani e internazionali ed ha collaborato con solisti di chiara fama, tra cui M. Maisky, E. Pieranunzi, V. Ashkenazy e R. Muti. È stata ospite di diversi programmi radiofonici e televisivi in diretta su Rai 1 e RAI Radio3 e ha inciso per etichette come Warner Music e Decca. È direttore artistico de “Il tempo sospeso”, festival di musica da camera di Serra de’ Conti (AN).

Umberto Jacopo Laureti, pianista, si è diplomato con lode presso il Conservatorio Pergolesi, la Royal Academy of Music e l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia; si è esibito nei maggiori centri europei: Royal Albert Hall, Auditorium Parco della Musica, Teatro La Fenice di Venezia, Palacio Festivales di Santander, etc. Il suo debutto discografico dedicato a rarità del repertorio italiano ha suscitato l’entusiasmo di France Musique, RAI Radio3, Radio Classica e svariate riviste. Il progetto è stato registrato al Teatro Alaleona di Montegiorgio grazie al sostegno dell’Istituto Italiano di Londra.

I link ai canali social sui quali sarà possibile seguire la diretta sono: https://www.facebook.com/italiancellofiles, https://www.youtube.com/channel/UCfmo8qOyBcYpg7TvqmU9QXA?fbclid=IwAR3gjMLMaGa6PnNgQaiyjzIM260-bANAdV92x_AFm3recMpUP7cd0pedfd8, https://www.instagram.com/italian.cello.files/.

Per informazioni: hiips://www.facebook.com/chiaraburattinivioloncellista - www chiaraburattini com, www umbertojacopolaureti com.

comments powered by Disqus