15.000 GIORNI DI ROF

13a5278-scaled-e1632320001856

Il 28 agosto 1980 il sipario del Teatro Rossini si alzava per la prima rappresentazione della Gazza ladra, spettacolo inaugurale dell’edizione numero uno del Rossini Opera Festival. Mercoledì 22 settembre 2021 sono trascorsi esattamente 15.000 giorni da quella data. L’incidenza del ROF sulla città e la sua identificazione con essa è un legame che si afferma e rinnova quotidianamente da oltre quarant’anni, ed è per questo che è parsa assai pertinente la scelta del giorno come unità di misura per calcolare l’età del Festival.

Grazie al lavoro dei Laboratori del ROF, sono stati restaurati 24 modellini di scena di alcune delle principali opere messe in scena in 41 anni di Festival. Essi saranno protagonisti della mostra ROF 15K. La libertà dello sguardo nell’immaginario visivo rossiniano, che si terrà al Museo Nazionale Rossini e sarà inaugurata mercoledì 29 settembre alle 18.

comments powered by Disqus