Tiziana Foschi nel weekend al Politeama. Per il primo spettacolo della struttura, finalmente al 100% della capienza, un regalo agli spettatori!

Tiziana-foschi_faccia-un_altra-faccia

‘Facce’ come proiezioni di realismo, contemporanee, che raccontano l’attualità, facce che in scena si amplificano, diventano grottesche pur di strappare una risata. Tiziana Foschi, attrice e interprete comica, sabato 16 ottobre alle ore 21,15 e domenica 17 ottobre alle ore 18 presenta al Politeama di Tolentino Faccia un’altra faccia. Uno spettacolo di e con Tiziana Foschi e Antonio Pisu per la regia dello stesso Pisu, che, attraverso il gioco della parodia, affronta temi importanti, trasformando personaggi e situazioni quotidiane in ciò che vale la pena raccontare.

Le storie di uomini e di donne sono sempre state il bersaglio della mia curiosità e il trasformismo l’abito ideale alla mia timidezza”. Attraverso questo spettacolo Tiziana Foschi cerca di scatenare una risata, stimolare un pensiero, suscitare un ricordo…cerca una nuova faccia da mostrare. Porta sul palco persone, tipologie umane che ha visto passare, ma anche restare, in molti anni di mestiere. In platea ognuno riconosce il vicino di casa, il giornalaio, il collega di ufficio, la suocera, ma mai se stesso.

Tiziana Foschi, comica e attrice italiana, ha fatto parte del noto quartetto comico Premiata Ditta formato insieme a Pino Insegno, Roberto Ciufoli, Francesca Draghetti. Ha collaborato con volti molto noti della tv come Raffaella Carrà, Lorella Cuccarini, Gianni Boncompagni, Paolo Bonolis, Giancarlo Magalli e Fabio Fazio. Vanta una lunga e intensa carriera sul piccolo schermo, senza aver mai rinunciato a progetti teatrali paralleli. Ha spaziato dalla commedia al teatro d'autore con Cinzia Villari e Stefano Benni in Cibami nel 2008, tre monologhi tragicomici dove attraverso il cibo si raccontano le voci della società. Insieme a Rossana Casale inizia una lunga esperienza di teatro concerto, affrontando la tematica del jazz (Donne invisibili, 2007), con un racconto tutto al femminile di mogli, amanti, figlie e madri dei jazzisti maledetti degli anni Quaranta e Cinquanta. Prosegue la sua esperienza nel teatro concerto in I bambini morti di mafia e Il sole smarrito nel 2008, diretti dal Maestro Gabriele Bonolis per La Verdi di Milano. Nel 2015 approda alla regia teatrale portando in scena l'attore Marco Falaguasta in Prima di fare l'amore e Non si butta via niente, "inventando" assieme a lui, un nuovo genere teatrale: lo stand-up comedy unito alla commedia brillante. È stata protagonista insieme a Cesare Bocci dello spettacolo Pesce d’Aprile tratto dall’omonimo romanzo autobiografico scritto da Daniela Spada e Cesare Bocci.

Biglietti a partire da 12 euro disponibili al Botteghino del Politeama, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 17,00 alle ore 20,00 e da tre ore prima di ciascun spettacolo, online all’indirizzo http://www.liveticket.it/politeamatolentino.

Tutte le attività del Politeama si svolgono nel rispetto delle normative per il contrasto del Covid-19, l’ingresso è consentito esclusivamente ai possessori del Green Pass.

In tutti i luoghi della cultura si torna alla capienza massima, un traguardo importante che il Politeama intende festeggiare con un regalo rivolto agli spettatori. In occasione di questo spettacolo, il primo con capienza al 100%, i primi 50 spettatori che si presenteranno al Botteghino potranno acquistare 1 biglietto e avere il secondo a solo 1 euro; chi ha già acquistato i biglietti potrà richiederne un altro entro venerdì 15 ottobre a solo 1 euro (salvo disponibilità).

comments powered by Disqus