DECANTO - Degustazioni e Concerti nelle cantine del territorio. L’8 giugno a La Collina delle Fate di Fossombrone, il 10 giugno all’Azienda agricola Alma a Pesaro, il 12 giugno alla Cantina Di Sante a Fano

Trio_devienne_flauto_fagotto_arpa

Triplo appuntamento con DECANTO - Degustazioni e Concerti nelle cantine del territorio. Il festival itinerante, organizzato dall’Orchestra Sinfonica G. Rossini, che unisce vino e musica, fa tappa in tre aziende vitivinicole d’eccellenza.

Si parte mercoledì 8 giugno con La Collina delle Fate in Località San Venanzio 88, a Fossombrone dove dalle 19 si potranno degustare i vini Chardonnay e Pinot Noir, scelti come unici vitigni per realizzare le vigne in alta collina di questa giovane azienda. La degustazione sarà accompagnata da prodotti enogastronomici.
A seguire lo spettacolo tra musica e danza di Trio Vitruvio & Center Stage, sulle note di Charlie Chaplin, Claude Debussy, Ennio Morricone. Il Trio nasce dalla collaborazione e dalla grande amicizia di tre musicisti provenienti dal territorio fanese: Fabiola Santi, flauto; Franca Moschini, pianoforte; Colombo Silviotti, violoncello. Diplomati al Conservatorio G. Rossini di Pesaro, fanno parte dell’Orchestra Sinfonica Rossini e sono vincitori di concorsi nazionali ed internazionali. Il loro repertorio spazia da Bach fino al ‘900, rivolgendosi anche alla musica da film, di cui elaborano originali trascrizioni per il proprio gruppo. Il corpo di ballo è selezionato dal Center Stage di Pesaro, centro certificato Royal Academy of Dance.

Il costo del biglietto che comprende la degustazione e il concerto è di 30 € (ridotto under 12, 15 €). Prenotazioni via WhatsApp al 335 5884892.

Prosegue venerdì 10 giugno alle 19 tra le vigne dell’ùAzienda Agricola Alma, in Strada del Boncio, a Pesaro, con il Trio Devienne e un ospite d'eccezione, che l’Orchestra Rossini è onorata di ospitare: la giovane violinista finlandese Vivian Stolt, tra i vincitori del concorso violinistico internazionale Antonio Bigonzi 2019.
Su musiche di Camille Saint-Saëns, Jules Mouquet, George Bizet e Astor Piazzolla, si esibiranno Irene Piazzai, arpa; Maria Sole Mosconi, flauto; Luca Ridolfi Su musiche di Camille Saint-Saëns, Jules Mouquet, George Bizet e Astor Piazzolla, si esibiranno Irene Piazzai, arpa; Maria Sole Mosconi, flauto; Luca Ridolfi, fagotto. Un trio dall’organico insolito, ma particolare, capace di fondere insieme sonorità apparentemente distanti e di proporre un repertorio vario ed originale, valorizzando al meglio i diversi timbri dei singoli strumenti.
Il concerto sarà preceduto a partire dalle 19 da una degustazione al barbecue accompagnata dai vini Alma, Igt per scelta, coltivati nei vigneti situati nel Parco Naturale del Monte San Bartolo, dove la vicinanza con il mare crea un microclima con escursioni termiche rilevanti che, insieme al suolo di arenaria calcarea, consentono di ottenere vini molto longevi, con grande equilibrio tra struttura, profondità, freschezza ed eleganza.

Il costo del biglietto che comprende la degustazione e il concerto è di 20 € (ridotto under 12, 10 €). Prenotazioni al 339 5670613.

Termina domenica 12 giugno alle 19 alla Cantina Di Sante in località Carignano, 89/c, sulle colline intorno a Fano. Protagonista sarà il gruppo Cantus Animae, che propone musiche tradizionali dal bacino del Mediterraneo e musiche originali dal sapore del viaggio: attraverso il Maghreb, la Grecia, il sud Italia, il Portogallo. Melodie antiche di una bellezza che trascende il tempo, reinterpretate alla luce delle esperienze del quartetto, che abbracciano stili diversi creando infinite contaminazioni. Frida Neri ed Anissa Gouizi sono entrambe cantautrici, interpreti e ricercatrici nel campo delle musiche tradizionali, ad accompagnare le loro voci Marco Roveti, alle percussioni e Jacopo Mariotti, al violoncello.

Dalle 19 degustazione enogastronomica accompagnata da una selezione di vini della Cantina Di Sante, azienda totalmente coltivata con metodo biologico: 30 ettari di vigneto, situati sulle soleggiate colline dell’entroterra fanese a pochi chilometri dal mare, fra l’eremo di Monte Giove e le terme di Carignano, e un uliveto di circa 4.000 piante, alcune delle quali secolari, che si estende lungo i pendii della zona di Carignano, attorno alla cantina.

Il costo del biglietto che comprende la degustazione e il concerto è di 25 € (ridotto under 12, 15 €). Prenotazioni ai numeri 331 6665898 (Tommaso), 328 1182827 (Camilla).


DECANTO - Degustazioni e Concerti nelle cantine del territorio è il nuovo festival organizzato dall’OSR che fino al 29 luglio accompagnerà il pubblico in 17 appuntamenti con i Solisti dell’Orchestra Rossini e con ospiti d’eccezione, un vero e proprio tour all’insegna dell’eccellenza marchigiana per andare alla scoperta delle produzioni vitivinicole di qualità e dei territori in cui nascono.

Il festival vanta il sostegno della Regione Marche, Assessorato alla Cultura, Ministero della Cultura, Provincia di Pesaro e Urbino, Comune di Pesaro, Comune di Fano, Assessorato al Turismo, Comune di Terre Roveresche, Apa Hotels Pesaro, Oasi Oikos e Orchestra Sinfonica G. Rossini. Ed è realizzato in collaborazione con Amici dell’Orchestra Sinfonica G. Rossini e La Staffetta del Bianchello.

comments powered by Disqus