News from the Consorzio and his members

  • XIX° edizione del Pergolesi Spontini Festival

    Thumbnail_programma-festival-pergolesi-spontini-2019
    PERGOLESI SPONTINI FESTIVAL
  • IL ROF A PARIGI PER LA FESTA DELLA REPUBBLICA

    Thumbnail_parigi060619
    Alla vigilia dell’apertura del Museo Nazionale Rossini e della quarantesima edizione del Rossini Opera Festival, è stata proprio una delegazione della manifestazione rossiniana a fare da protagonista musicale delle celebrazioni per la Festa della Repubblica organizzate dalla rappresentanza italiana all’UNESCO nella sede dell’Istituto Italiano di Cultura di Parigi.
  • CAMBIAMENTI DI SEDE PER I CONCERTI

    Thumbnail_5cff844ca75ac02a5a76869b-e1560419542351
    Tutti i concerti previsti all’Auditorium Pedrotti (Rossinimania - Italian Harmonists, 15 agosto; Soirées musicales, 16 agosto; Concerti di Belcanto: Angela Meade, 17 agosto; Antonino Siragusa, 22 agosto) si terranno al Teatro Rossini negli stessi giorni e negli stessi orari.
  • L’ITALIANA IN ALGERI PER MARIONETTE

    Thumbnail_italiana
    Weekend tra musica rossiniana e marionette dal 12 al 14 luglio alle 21 al Teatro Rossini: la celeberrima Compagnia Carlo Colla e Figli proporrà la sua versione dell’Italiana in Algeri.
  • RisorgiMarche, verso l’edizione 2019

    Thumbnail_risorgimarche2019
    Finalmente RisorgiMarche. Vi abbiamo fatto attendere per capire se e quando sarebbe partita la terza edizione. In questi mesi abbiamo riflettuto molto sul significato del festival, sull’incredibile lavoro fatto e sui risultati raggiunti. Ma abbiamo riflettuto soprattutto sul futuro, su cosa vogliamo che RisorgiMarche sia. Perché oggi non ci si può “accontentare”. Quello che RisorgiMarche ha innescato nei suoi primi 2 anni va oltre il semplice concerto su un prato, tra la bellezze delle nostre montagne. Va oltre l’incontro di migliaia di persone, oltre l’impegno di istituzioni, associazioni e partner privati. Qui, grazie al vostro supporto e alla vostra correttezza, è stato veicolato un messaggio inequivocabile, e cioè che queste comunità, nonostante tutto, sono ancora vive e lottano quotidianamente per continuare ad esserlo. A noi – insieme a tutti voi – il compito di rendere ancora più significativo il cammino intrapreso. Continuiamo a camminare, popolo di RisorgiMarche.