News dal Consorzio e dai Consorziati

  • QUARTETTO PROMETEO- ENRICO BRONZI violoncello

    Thumbnail_adm_prometeo-bronzi_856x270
    «…E’ possibile toccare la perfezione? Da quello che ultimamente il panorama concertistico ci offre sembrerebbe proprio di no... Il Quartetto Prometeo sembra invece nato per rovesciare ogni assunto; così è stato al concerto della 59° Settimana Musicale Senese dove il Quartetto si è esibito in una performance memorabile suscitando l’approvazione entusiastica dei numerosissimi presenti… il Quartetto Prometeo ha dimostrato la sua grandezza, ma anche l’adamantina coerenza del proprio pensiero…»
  • SISMA: DAL MiBACT 4 MILIONI PER ATTIVITÀ CULTURALI NELLE ZONE TERREMOTATE

    Thumbnail_1478011466037.drone_arquata_del_tronto
    Pubblicato il Decreto Ministeriale con i nuovi criteri di riparto e modalità di utilizzo delle risorse destinate ad attività culturali nei territori delle regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, interessati dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016.
  • INTERNATIONAL JAZZ DAY 2018 - Fano Jazz Network

    Thumbnail_30530513_1273069736169936_2060953367089250304_n
  • PESARO, VENERDÌ 13 APRILE GLI STREPITOSI BALLETBOYZ CONCLUDONO LA STAGIONE DI DANZA DEL TEATRO ROSSINI

    Thumbnail_balletboyz_fallen_1
    Venerdì 13 aprile ultimo appuntamento della stagione di danza del Teatro Rossini realizzata dal Comune di Pesaro e dall’AMAT, che per il quarto anno consecutivo ha ospitato da ottobre un cartellone di sei appuntamenti per una panoramica sulle diverse declinazioni di quest’arte così affascinante. La conclusione è affidata agli inglesi BalletBoyz, pionieri dell’idea di una danza per tutti, con l’ultima attesa creazione 14 days. La compagnia composta da dieci strepitosi giovani talenti, è considerata come una delle forze più originali e innovative nel panorama della modern dance, raggiungendo un vasto pubblico grazie ai loro applauditi lavori in teatro e in televisione.
  • “URBINO IN MUSICA” MERCOLEDÌ 11 APRILE AL TEATRO SANZIO “CARMEN” CON L’ORCHESTRA RAFFAELLO DIRETTA DA STEFANO BARTOLUCCI

    Thumbnail_julija-samsonova-khayet-2-repertorio-2
    Mercoledì 11 aprile al Teatro Sanzio per Urbino in Musica - quarta edizione della stagione musicale promossa dal Comune di Urbino e dall’AMAT con il contributo di Regione Marche e Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - si torna all'opera, questa volta con il capolavoro di Bizet Carmen, opéra-comique su libretto di Henri Meilhac e Ludovic Halévy con Julija Samsonova-Khayet nel ruolo della protagonista e Alessandro Moccia, Daniele Girometti e Alina Godunov. Una storia d'amore, destinata a trasfigurasi in odio e infine in morte, un classico della lirica caratterizzato da alcune delle arie più belle e conosciute dal pubblico di tutto il mondo, affidata all’Orchestra Raffaello diretta da Stefano Bartolucci, con il Coro Città Futura Regina di Cattolica diretto da Gilberto Del Chierico e dal Coro di Voci Bianche Volponi diretto da Antonella Pierrucci, con il corpo di ballo Accademia A. Bartolacci. La regia è di Francesco Corlianò e le scene di Daniele Pieri.